Slow Food

10000 orti poster_0Slow Food è una associazione internazionale non profit impegnata a ridare valore al cibo, nel rispetto di chi produce, in armonia con ambiente ed ecosistemi, grazie ai saperi di cui sono custodi territori e tradizioni locali.

Due Delta, un’unica passione musicale. E’ su questo intreccio che dal 1988 in Polesine inizia il percorso di Deltablues: il Blues in tutte le sue sfaccettature, ed in particolare il Blues del Delta del Mississippi in un ideale gemellaggio con il nostro Po.
Lungo questo fiume si incontrano musica, terre lontane eppure così vicine, persone che vivono di Terra e con la Terra.

Il famoso buono, pulito e giusto, la strada di un’agricoltura fatta di quanti coltivano e vendono i propri prodotti – buoni da mangiare e senza sostanze pericolose – ad un prezzo onesto, non umiliante.

A Rovigowww.slowfoodrovigo.it – la Condotta stimola e sostiene una serie di iniziative coerenti con i progetti nazionali, pur declinandole nei temi locali. E’ così che tutta una rete di Produttori partecipa agli eventi per far conoscere e valorizzare quanto di particolarmente buono, con valenza tradizionale e troppo spesso poco conosciuto, è presente sul territorio.
Oltre a momenti degustativi, la Condotta organizza serate didattiche, per conoscere ed assaggiare, come ad esempio i corsi sulla birra, sul formaggio o sul vino. Tanti i ristoratori che sostengono i valori dell’associazione e partecipano organizzando cene a tema, trasmettendo la conoscenza del territorio e dei piccoli produttori presenti. Un mondo vivo, soprattutto nei paesi: fanno tenerezza le signore che si radunano di sera, per imparare e per insegnare, per coltivare la passione che fa mettere loro le mani in pasta.

Se 10.000 Orti in Africa è un progetto di respiro mondiale, rivoluzionario nella sua semplicità – sfamarsi con il proprio cibo, coltivato nel proprio villaggio, in comunità – gli Orti in Condotta sono i semi che nelle Scuole insegnano a bambini e ragazzi una materia essenziale per vivere: stagionalità, lentezza, sostenibilità, conoscenza e tradizione.

SLOWFOODFORAFRICA_TESTATA

Rappresentativo il progetto In Polesine i salami più buoni del mondo, nato in collaborazione con la Provincia di Rovigo, con tanto di disciplinare ed elenco dei salumi tradizionali fatti tra i due fiumi.

Questo lievito culturale ha dato vita ad alcune Comunità del Cibo: Ricchezze del Po, con produttori ed artigiani dell’area intorno ad Adria e Papozze; Ricchezze di Anguillara, concentrata sulle patate americane; Villa Ducis, sul pane biscotto e piatti dell’area di Villadose.

Il ritmo di Slow Food è la biodiversità, differenze che creano un richiamo irresistibile, proprio come nel Blues.

 

Slow Food Rovigo 300 2014

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Conservatorio "F. Venezze"

Partner

Media partner

Main sponsor

Festval Partner