GRAN FINALE DELTABLUES 2018

Rovigo70x100

GRAN FINALE DELTABLUES 2018

con Mike Stern, Joe Louis Walker, Roosvelt Collier, Guy Davis & Fabrizio Poggi

 

Continua col consueto grande successo di pubblico il Deltablues Rovigo che da 31 anni è artefice del miglior blues nel Delta del Po, in quel Polesine che tanto richiama le atmosfere del Mississippi, il “grande fiume” americano dove tutto è nato.

 

Il Festival si concluderà con una quattro proposte musicali di prima grandezza iniziando con una serata dedicata al Jazz e con tre serate finali con tanto Blues.

Mike Stern-2

Giovedì  5 luglio a Rovigo alle 21,30, nell’arena spettacoli del CenSer in Viale Porta Adige, sarà protagonista il grande chitarrista Jazz-fusion Mike Stern, che si esibirà con la Venezze Big Band diretta da Massimo Morganti,  preceduto dai Trapper Keaper Hammond Trio  da New Orleans con Jeff Albert, Will Thompson e Marcello Benetti.

Mike Stern terrà inoltre il 4 luglio dalle ore 15,00 alle 19,00 in collaborazione con il Conservatorio di Rovigo F. Venezze una Clinics per gli studenti del Conservatorio stesso ma aperta anche a tutti gli appassionati.

Joe Louis Walker1

Venerdì 6 luglio, sempre a Rovigo con inizio alle 21,15 nell’arena spettacoli del CenSer in Viale Porta Adige, sarà sul palco del Deltablues l’artisti di fama mondiale come Joe Louis Walker preceduto dalla finale delle Selezioni per l’International Blues Challenge 2019 che determinerà quale sarà il rappresentante per l’Italia alla grande kermesse che si tiene ogni anno a Memphis, organizzata dalla Blues Foundation.

I concorrenti di quest’anno sono: :  Mauro Ferrarese, Manuel Tavoni band, Vittorio Pitzalis e Gabriele Dodero.

 

rooseveltcollier                              ciosi

Sabato 7 il festival ritorna sul Po a Occhiobello con la seconda Blues Cruise (partenza dall’approdo “Il Pontile” alle ore 18,30 e termine alle 21,00 – € 10,00 compreso ingresso concerti serali) che vedrà esibirsi il giovane chitarrista flatpicker Federico “Ciosi” Franciosi one men band Italo-argentino di grande bravura.

A seguire alle 21,00 (ingresso per chi non ha partecipato alla Blues Cruise € 3,00) la band storica del blues italiano Big Fat Mama e il gruppo polesano The Twister, che presentano entrambi i rispettivi nuovi CD.

In conclusione la scatenata band statunitense guidata da Roosvelt Collier alla  “steel guitar” che proporrà un’incredibile miscela di blues, gospel, rock e funk.

Guy_Fabrizio1

Conclusione del Festival affidata  a Guy Davis & Fabrizio Poggi Domenica 8 a Scanno Cavallari – Porto Levante (biglietto € 9,00 comprensivo di traghetto).

Guy Davis e il nostro Fabrizio Poggi rappresentano il meglio del blues acustico mondiale grazie all’affinità musicale che lega i due bluesmen, cresciuta e maturata in anni di esibizioni e registrazioni insieme.

La nomination tra i cinque concorrenti ai Grammy Awards 2018 con il disco “Sonny & Brownie’s Last Train” nella categoria miglior disco blues tradizionale, che ha alla fine visto prevalere i Rolling Stones (e scusate se è poco…), ha sancito indiscutibilmente il loro valore. Registrato dal vivo in uno studio milanese questo lavoro è un omaggio al duo Sonny Terry & Brownie McGhee, storica coppia di bluesmen veri mostri sacri del country blues a cui Davis e Poggi hanno voluto rendere omaggio .

Tags: , , , ,
Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Partner

Media partner

Main sponsor

Festval Partner