VITTORIO PITZALIS

Vittorio Pitzalis è tra i bluesman più rappresentativi della Sardegna. La sua attività concertistica lo porta a esibirsi su alcuni tra i palcoscenici più importanti della scena nazionale. Nel 1994 guadagna la prima posizione al concorso indetto dal Narcao Blues Festival e nel 1996 vince il contest organizzato dal festival “Ai Confini tra Sardegna e Jazz – il festival del sud-ovest sardo”. Gli importanti risultati ottenuti gli permettono di esibirsi, lo stesso anno, al festival ogliastrino Rocce Rosse Blues (aprendo la data di John Mayall) e sullo storico palcoscenico toscano del Pistoia Blues Festival. Nel 2000 tiene a battesimo la data cagliaritana del musicista britannico Robert Plant e nel 2003 al Narcao Blues Festival conquista, altresì, il gradino più alto del podio al concorso “Blues from Sardinia”. L’artista cagliaritano annovera tra le sue partecipazioni, quella al Roots and Blues Food Festival di Parma (nel 2006 e 2009). “Jimi James” è il suo primo disco pubblicato nel 2017 dall’etichetta MGJR Records.
A meno di un anno dall’uscita di “Jimi James”, Vittorio si aggiudica il Premio Discografico Mario Cervo che lo vedrà presente all’interno dello storico archivio musicale della famiglia Cervo.
Nel luglio 2018 Vittorio vince la finale delle selezioni per la finale dell’International Blues Challenge, ospitata al Delta Blues Festival di Rovigo.
A Gennaio 2019 ha rappresentato il blues Italiano alle finali di Memphis.

29/06/2019, 21:00
PARCO GOLENALE “IL PONTILE”, OCCHIOBELLO ENTRATA LIBERA
Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Partner

Media partner

Main sponsor

Festival Partner