MASSIMO CARLOTTO/MAURIZIO CAMARDI/FRANCESCO GAROLFI

Massimo Carlotto  proporrà, accompagnato dal sassofonista Massimo Camardi e il chitarrista e cantante Francesco Garolfi il reading “Blues per cuori fuorilegge” ispirato all’ultimo lavoro letterario “Blues per cuori fuorilegge e vecchie puttane” con protagonista il personaggio letterario Marco Buratti detto l’Alligatore investigatore senza licenza appassionato della musica blues, che fa da colonna sonora alle sue inchieste nel Nordest del benessere e della mancanza di valori.

Gli amori, le amicizie, le vittorie e le sconfitte ma soprattutto il rapporto con il blues, la musica che fa da colonna sonora alle sue vicende e che lo aiuta ad interpretare il mondo e ad orientarsi nella vita.

Con Massimo Carlotto che riveste i panni di Marco Buratti tra romanzo e realtà, sul palco altri due personaggi della serie: Maurizio Camardi e Francesco Garolfi. Il sassofonista è noto da anni ai lettori come amico dell’Alligatore ed esperto di belle donne mentre Garolfi compare nell’ultimo romanzo e sul palco rivestono il doppio ruolo di musicisti e personaggi di carta

Massimo Carlotto, nato a Padova nel 1956, scrittore ma anche autore teatrale, sceneggiatore, autore di spettacoli è esponente di spicco del genere noir italiano. Ha esordito nel 1995 con il romanzo “Il fuggiasco” a cui è poi seguita una vastissima produzione di romanzi, saggi, racconti, nella quale spicca il ciclo di Romanzi dell’Alligatore con protagonista il detective Marco Buratti che indaga nel Nordest pieno di contraddizioni accompagnato dalle note del Blues.

Collabora con quotidiani e riviste. I suoi libri sono tradotti in vari Paesi e molti sono i premi letterari vinti.

Maurizio Camardi Esponente di primo piano del jazz italiano ha collaborato con Paolo Fresu, Stefano Battaglia, Enrico Rava, Claudio Fasoli, Patrizio Fariselli e molti altri. Nel campo della musica d’autore si è esibito con Ricky Gianco e Gualtiero Bertelli e, in ambito Blues con il rimpianto Cooper Terry.

Al suo attivo anche la direzione artistica di importanti rassegne (tra cui “Storie di Jazz a Padova”).

Insieme al musicologo Roberto Favaro ha fondato nel 1986 la Scuola di Musica “George Gershwin” di Padova di cui è il direttore.

Francesco Garolfi è un chitarrista, compositore, arrangiatore e produttore tra i più interessanti e raffinati della scena emergente. Ha diviso il palco e registrato in Italia e all’estero con artisti di fama internazionale, interpretando svariati generi musicali con sensibilità e personalità distintive. Dal blues al rock, dalla world music alla musica d’autore, dalla musica popolare alla classica contemporanea, passando per le sonorizzazioni e la musica per il teatro e la letteratura.

 

LineUp

Massimo Carlotto – voce narrante

Maurizio Camardi – sassofoni, duduk, flauti etnici

Francesco Garolfi – voce, chitarra, armonica a bocca

 

Testi: Massimo Carlotto

Musiche: Maurizio Camardi, Francesco Garolfi

23/06/2018, 19:00
Agriturismo Monte Scala, Taglio di Po €10 incluso cena a buffet
carlotto

Location

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Partner

Media partner

Main sponsor

Festval Partner