BAYOU MOONSHINERS Max Lazzarin & Stephanie Ghizzoni

BAYOU MOONSHINERS

Stephanie Ghizzoni (voce, percussioni) e Max “Alligator” Lazzarin (pianoforte, voce) ci portano nei colori, odori e suoni suggestivi tipici dell’incredibile atmosfera delle strade di New Orleans.

La loro musica ci fa assaporare quella città dove tutto sembra essere possibile, un luogo con una storia unica che eco tante culture diverse.

Un luogo con molti volti dal divertimento e dalla festa del mardi gras alle leggende oscure e blues dei fantasmi che ancora vagano nel quartiere francese insieme a bande di ottoni e maschere da carnevale Max e Stephanie, una vita trascorsa con le band di ognuno di loro su palchi italiani, svizzeri, tedeschi sono ora insieme ad una missione: creare un ponte tra l’Italia e la Louisiana.

In attività da una ventina d’anni, di cui dieci attraversando a 360° il mondo del Blues, Max “Alligator” Lazzarin ispira il suo sound, pianistico e vocale, alle atmosfere della New Orleans music, eseguendo sia brani propri che grandi classici reinterpretati.

Dopo due album all’attivo, “Baron Samedì” nel 2006 e Don’t Touch My Shoes nel 2009 che gli hanno regalato grandi soddisfazioni entrando in classifica in Francia e venendo trasmessi dalle emittenti specializzate belghe e canadesi, oltre che assicurargli i piu’ grandi palchi italiani specializzati nella Black Music, Max “Alligator” Lazzarin da alcuni anni porta avanti il felice sodalizio artistico “Bayou Moonshiners” con la brava e coinvolgente cantante Stephanie Ghizzoni con la quale ha vinto la finale italiana dell’Italian Blues Challenge 2016 ed ora  presenta il recente CD “Living Live”.

23/06/2018, 21:30
Agriturismo Monte Scala, Taglio di Po €10 incluso cena a buffet
bay

Location

Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo

Partner

Media partner

Main sponsor

Festval Partner